Carmine Dominici – Golpe Borghese – 30.11.1993

“”Nel dicembre 1970, e cioè pochi mesi dopo tale fallito comizio, vi fu il tentativo noto appunto come “golpe Borghese”.
Anche a Reggio Calabria eravamo in piedi tutti pronti per dare il nostro contributo. ZERBI disse che aveva ricevuto delle divise dei Carabinieri e
che saremmo intervenuti in pattuglia con loro, anche in relazione alla necessità di arrestare avversari politici che facevano parte di certe
liste che erano state preparate. Restammo mobilitati fin quasi alle due di notte, ma poi ci dissero di andare tutti a casa.
Il contrordine a livello di Reggio Calabria venne da ZERBI” (dep. 30.11.1993, f. 4).

Annunci