Dichiarazioni Vincenzo Vinciguerra 7.6.1993

“…Lei G.I. mi chiede se, ora che Cauchi è stato tratto in arresto in Argentina a fini estradizionali, sia disponibile a sviluppare alcuni accenni da me fatti sul suo conto in precedenti verbali.
Il fatto che Cauchi sia stato arrestato non vale assolutamente a mutare la mia posizione. Ripeto che per cogliere a pieno il senso e la responsabilità della strategia stragista non si può partire dal basso. Ciò sarebbe controproducente anche perché alcune persone coinvolte in detta strategia sono già coperte da un giudicato assolutorio. Tuti, ad esempio è stato definitivamente assolto dall’attentato per il treno Italicus. Freda, poi, è stato definitivamente assolto dalla strage di Piazza Fontana e ritengo che sarebbe un’ingiustizia perseguire altri, quando non si possono più raggiungere tutti i colpevoli.
tengo a precisare che queste mie affermazioni non implicano da parte mia un’accusa esplicita per strage nei confronti di Tuti e di Freda. rammento comunque che nel corso del processo per Piazza Fontana ho reso delle dichiarazioni affermative della responsabilità di Freda e che, nonostante ciò, costui è stato assolto”.

Dichiarazioni Vincenzo Vinciguerra G.I. Grassi 7.6.1993

Annunci